Esigenze logistiche per gli eventi pubblici o privati

Cosa serve per allestire il Planetario per un evento

Requisiti per installare il Planetario:

  • spazio completamente libero di almeno 6 m x 7 m (in alcuni casi possono essere sufficienti anche 6 m x 6 m)
  • altezza libera minima di 3,1 metri (considerando anche lampade o oggetti che possono limitare l'altezza)
  • corrente elettrica con presa standard da 220V a breve distanza (max 15 metri)

La cupola deve essere installata preferibilmente al coperto.

E' possibile montare il Planetario anche all'esterno solo se le condizioni meteo lo permettono (assenza di forte vento e di pioggia).

Tempi di allestimento: il montaggio e lo smontaggio della cupola normalmente richiedono meno di un'ora.

Sezione laterale e pianta della cupola
Cupola: vista della sezione laterale (a sinistra) e in pianta (a destra)

Numero e disposizione dei posti

Se le norme anti-covid non richiedono il distanziamento, durante ogni spettacolo la cupola può ospitare fino a 30 adulti o a 35 bambini seduti su morbidi tappetini. Per esigenze specifiche è possibile prevedere anche l'utilizzo di sedie che, in tal caso, dovranno essere fornite dal committente.


Nota: tale capienza massima può risultare ridotta per l'attuazione delle misure Anti-Covid vigenti al momento dello svolgimento dell'attività.

Sono possibili due disposizioni dei posti:

  • ad anfiteatro
  • concentrica

La disposizione 'ad anfiteatro' garantisce una maggiore comodità nella visione e una migliore fruizione dello spettacolo. Tuttavia, se si necessita di una capienza più elevata, si può optare per la disposizione concentrica. Qualora le misure Anti-Covid lo richiedano, la disposizione dei posti viene rimodulata per rispettare il distanziamento tra gli spettatori.

Disposizione dei posti
Disposizione dei posti nella cupola ad anfiteatro (sinistra) e concentrica (destra) adottata nel periodo Pre-Covid